Blog: http://pierofassino.ilcannocchiale.it

E’ ora di staccare la spina

La rottura tra Fini e Berlusconi è la conseguenza della crisi, non ne è l’effetto, come cercano di far credere i pasdaran berlusconiani.

Se la maggioranza di destra è a pezzi è perché in due anni e mezzo di governo la guida del Paese è stata fallimentare: disoccupazione all’11%; crescita zero (mentre la Germania cresce del 3%); scuola e Università in ginocchio; Rai sull’orlo del fallimento economico; Napoli nuovamente sepolta dai rifiuti; L’Aquila in attesa di una ricostruzione mai avviata; enti locali e mondo della cultura in rivolta per tagli insostenibili. E il riemergere di una questione morale che investe il capo del Governo, importanti ministri e esponenti della maggioranza.

Per tutto questo c’è la crisi e il Governo  è una nave inesorabilmente alla deriva. Ed è francamente irresponsabile che Berlusconi pretenda di continuare a governare quando non ha più la maggioranza, né le condizioni per farlo.

Si prolunga così inutilmente un’agonia che ha effetti nefasti sull’Italia e sugli italiani.

E’ ora di staccare la spina.

Pubblicato il 13/11/2010 alle 10.29 nella rubrica Post-it.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web