Blog: http://pierofassino.ilcannocchiale.it

Una fiducia inutile

Berlusconi ha ottenuto la fiducia da Camera e Senato. Ma questa volta davvero si tratta di una “vittoria di Pirro”.

Nel suo discorso alla Camera Berlusconi è infatti apparso senza una visione, un progetto, un’idea dell’Italia e del suo futuro. Ha stancamente ripetuto le promesse di sempre, cercando di far dimenticare che 8 degli ultimi 10 anni sono stati governati dalla destra e nessuno degli obiettivi via via indicati ha visto la luce.Il che toglie qualsiasi credibilità agli impegni di oggi, destinati anche essi a tradursi in illusioni.

Anche il tentativo di fare a meno di Fini è fallito, perché i numeri hanno dimostrato che senza il sostegno dei finiani Berlusconi non ha più una maggioranza autosufficiente.

Insomma: la fiducia di un giorno non ha risolto la crisi, che rimane del tutto aperta e con la conseguenza che nei prossimi mesi avremo un governo debole che vivrà alla giornata mentre tutti  i problemi del paese si aggraveranno.

Ragione di più per accelerare l’apertura di una fase nuova e la costruzione di un nuovo progetto di Governo che restituisca fiducia agli italiani e diventi punto di riferimento per tantissimi cittadini che vogliono vivere in un Paese diverso

Pubblicato il 1/10/2010 alle 12.59 nella rubrica Post-it.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web