.
Annunci online

20 marzo 2008

Sulla pelle di un'azienda

Sono ore cruciali per Alitalia e migliaia di suoi dipendenti. La crisi, sottovalutata per anni, è arrivata al suo ultimo stadio e l’azienda rischia di chiudere. C’è un’offerta di Air France che, per quanto onerosa, evita la chiusura di Alitalia. Non piace? Si avanzino altre proposte, ma subito però, perché tra una settimana non ci saranno più né Air France né altri. Soprattutto non ci sarà più Alitalia. Quel che in ogni caso è inaccettabile è far crede che dietro l’angolo ci siano soluzioni facili che in realtà per ora nessuno ha visto. E’ quel che in queste ore sta facendo Berlusconi. E’ così che la destra vuole dirigere l’Italia? Ci si può fidare di chi, per un pugno di voti, è pronto a buttare a mare un’azienda e sul lastrico migliaia di lavoratori?
Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. alitalia air france lavoratori

permalink   inviato da piero fassino il 20/3/2008 alle 10:55    commenti (5)
Versione per la stampa

Sfoglia
febbraio        aprile